martedì 19 ottobre 2021

PROGETTO ARER LEARN TO WIN, COSI' IL MODULO 4 + RECAP 2021

 Sabato 16 ottobre si è svolto presso il CI Guidetti (durante Tappa 6)  il quarto modulo formativo rivolto ai giovani (<21y) soci Arer. Un progetto dedicato ai più giovani in linea con la tradizione ARER che tra Clinic, corsi, iniziative promozionali a basso costo, ha più volte negli anni messo in campo progetti di questo tipo  e spesso in collaborazione (come quest'anno) con FISE Emilia Romagna, nell'ambito del Piano Promozionale annuale. 

L'ultimo Modulo è stato un confronto positivo con "tra Non Pro" alla ricerca di motivazioni ed esempi concreti: relatori due cavalieri titolati e davvero di lungo corso come Valentina Monti (recentemente ha vinto 7 titoli Futurity NP, già campionessa italiana) e Denis Degli Esposti (ha vinto negli anni diversi titoli di Champion nelle varie categorie NP e Open, 2 volte Italian Champion a squadre ) . Nel dialogo svolto con i ragazzi tanto spazio al racconto sugli inizi, sulle vittorie e sulle delusioni, sui sacrifici - al di là della passione - che lo sport comporta e sulla necessità di affrontare un percorso intelligente e meditato, perchè è quello che poi ti trasforma nel cavaliere che diventerai. Molte le risate , gli aneddoti e le curiosità sviscerati ed analizzati durante la serata.

Al termine della serata, distribuzione  dell'attestato di partecipazione by ARER e della  CARD gratuita (ai ragazzi che non l'avevano ancora ricevuta)da spendere sul portale di INFERNO 66 del valore di 50$ offerta graziosamente a inizio anno  da Domenico Lomuto (grazie di cuore!) che del suo prestigioso stallone ha realizzato un vero e proprio portale con bellissimi oggetti di merchandising (VEDI  QUI NEWS E IL LINK A INFERNO 66)  

Così Manara e Minarelli che hanno seguito dagli inizi il progetto come referenti ARER "Abbiamo cercato di studiare un programma che affrontasse diversi aspetti della vita di scuderia, perchè l'obiettivo è formare da subito cavalieri preparati e consapevoli, al di là di quello che è il gesto atletico in sella. Abbiamo diversi altri moduli già pronti (abbiamo ricevuto in questo senso diverse disponibilità e ne siamo contenti) , per cui non mancherà occasione di replicare, se il Format varato quest'anno dovesse incontrare il favore di tutti. Un grazie va al sostegno di ARER e ovviamente a tutti i nostri relatori che hanno prestato la propria opera GRATUITAMENTE e volontariamente, un gesto che è stato molto apprezzato da noi tutti".


Dopo i quattro moduli teorici , l'idea è ora quella di chiudere il progetto 2021 con un CLINIC GRATUITO in arena  organizzato prima di Natale (a gare ormai finite) con professionisti di livello nazionale/internazionale. Su questo punto, sul quale abbiamo chiesto collaborazione anche a Fise ER, stiamo lavorando per dare una data precisa che comunque dovrebbe stare nella prima quindicina di Dicembre.

Il Presidente Fabio Cartia, è molto soddisfatto per la convinta adesione al progetto e la partecipazione di tanti giovani atleti e relatori durante i mesi di gara (in presenza e on line, nei primi mesi dell'anno) . Un grazie infine a Francesca e Luca che hanno curato il progetto e a tutto il Consiglio che in quest'anno  ancora a trazione Covid- per certi versi ancora difficile e in salita - , ha dato un importante contributo e sostegno sia in termini di idee che di aiuto concreto  sul campo. 

ARER LEARN TO WIN, I MODULI FORMATIVI 2021

1) Lara e Manuela Maiocchi: il punto di vista del Giudice e dello Steward

2) Dr. P.Garlassi (Vet) Principali patologie del cavallo sportivo e da Reining

3) Dr.ssa B.Maggi, Tecniche psicofisiche di preparazione alla prestazione sportiva

4) V.Monti & D. Degli Esposti, Talking with the Non Pros